id
346
idLocalita
017006
idContesto
provincia
Gorizia
comune
Sagrado
frazioneLocalita
presa sul fiume Isonzo del canale De Dottori
toponimo
Rosta
coordEst
2402772
coordNord
5081645
altitudine
23
affidabilitaCoordinate
ottima
ubicazioneGeografica
Carso
geomorfologia
asta fluviale
litologiaSuperficiale
ghiaioso prevalente
idrogeologia
fiume
contesto_attuale
letto fluviale
identificazione
dataId
autoreId
casuale
da scasso
dataCasuale
1977
autoreCasuale
non determinabile
ricognizioneDiSuperficie
dataRicognizione
autoreRicognizione
sopralluogo
false
dataSopralluogo
autoreSopralluogo
scavo
dataScavo
autoreScavo
nonDeterminabile
false
definizione
materiali sporadici
strutture
cippo in pietra
statoDiConservazione
il cippo venne rinvenuto a 6 m di profondità nelle ghiaie del fiume
materiali
situazioneDeiMateriali
datazione
età romana
periodi
interpretazione
secondo Bertacchi il cippo rinvenuto nell'Isonzo è un miliare
Definizione
docGrafica
docFotografica
altro
notizieOrali
bibliografia
Bertacchi 1978; 1979: 284-285; Corbanese 1983: 91, tav. 61
osservazioni
un miliare, ora perduto, venne trovato tra Castelnuovo e S. Martino (Corbanese 1983); presso la ex cava Postir, poco distante dal fiume Isonzo, esistono vecchie cave di pietra, ora in abbandono, che Bertacchi ritiene sfruttate in età romana
riferimentoAdAltreSchede
allegati
autoreDellaScheda
Fabrizio Bressan
data
2000-07-31 00:00:00.0