id
34
idLocalita
008009
idContesto
provincia
Gorizia
comune
Gradisca d'Isonzo
frazioneLocalita
toponimo
campagna tra borgo Tintor e S. Maria Maddalena
coordEst
2402462
coordNord
5083216
altitudine
30
affidabilitaCoordinate
ottima
ubicazioneGeografica
alta pianura
geomorfologia
terrazzo
litologiaSuperficiale
ghiaioso prevalente
idrogeologia
contesto_attuale
ambito rurale
identificazione
dataId
autoreId
casuale
da aratura
dataCasuale
1982
autoreCasuale
Bressan
ricognizioneDiSuperficie
dataRicognizione
autoreRicognizione
sopralluogo
true
dataSopralluogo
1985
autoreSopralluogo
Tagliaferri
scavo
dataScavo
autoreScavo
nonDeterminabile
false
definizione
resti di strutture abitative
strutture
embrici, coppi, pietre distribuite in almeno tre concentrazioni
statoDiConservazione
frammentario
materiali
frammenti vasellame, "ferri", vetri, monete fra cui una di Vespasiano, una di Marco Aurelio e una di Costanzo Cloro
situazioneDeiMateriali
presenti, alcune monete in proprietà privata, altri materiali Museo Civico Gradisca
datazione
età romana
periodi
interpretazione
resti di strutture abitative
Definizione
docGrafica
docFotografica
altro
notizieOrali
notizie raccolte sul luogo
bibliografia
Mosetti 1965-66: III, 23; Tagliaferri 1986, II: 348-351, GR 964, 968, 1096
osservazioni
nel 1922 presso borgo Tintor venne in luce un tratto di strada romana; negli anni 1930 un numero imprecisato di monete fu raccolto nei campi attigui il vicino borgo S. Maria Maddalena
riferimentoAdAltreSchede
allegati
autoreDellaScheda
Fabrizio Bressan
data
2000-07-31 00:00:00.0